Suchen und Finden – leicht gemacht

Ultima correzione Bitcoin fa poco per compensare la polarizzazione rialzista; $20K è il prossimo?

admin, · Kategorien: banche, Betrug

Bitcoin sta mostrando segni di continuare il suo slancio rialzista nonostante una recente svendita che ha sperimentato dopo l’impennata verso i 18.500 dollari.

L’ultima correzione al ribasso dell’ammiraglia della crittovaluta ha incontrato un pari sentimento di acquisto resistivo vicino ai minimi locali. Di conseguenza, il suo prezzo rispetto al dollaro è rimbalzato a seguito di molteplici tentativi di rottura, creando una struttura che appare come un Bull Pennant.

La struttura rialzista

In retrospettiva, un Bull Pennant è un segnale di continuazione rialzista che si forma durante la tendenza al rialzo di un’attività. Mostra i trader con una propensione al rischio a breve termine liquidare le loro posizioni per un profitto intermedio. Nel frattempo, quelli con un appetito a lungo termine si preparano a ricaricare le loro posizioni a livelli di supporto locale.

Questo riduce l’offerta per l’asset, nel complesso, causando una correzione. Ma man mano che il prezzo si consolida, formando alti e bassi più bassi, rappresenta un maggiore sentimento di accumulo da parte dei trader a lungo termine. Di conseguenza, l’asset si stacca tipicamente al di sopra della fascia, con un obiettivo di prezzo al rialzo pari all’altezza del rally prima dell’inizio del consolidamento.

Bitcoin si adatta ai criteri della suddetta Bull Pennant Structure. La criptovaluta è cresciuta di 1.898 dollari e si sta ora consolidando lateralmente all’interno di una struttura di trendline convergente. Tutto ciò di cui ha bisogno per confermare pienamente la Pennant è di uscire e salire di ben 1.898 dollari.

Questo mette Bitcoin sulla strada per raggiungere i 20.000 dollari (o i livelli di $100-150).

Fondamenti di Bitcoin

Le prospettive di raggiungere i 20.000 dollari aumentano ulteriormente grazie ai fondamentali di sostegno. Bitcoin questo mese ha ricevuto l’attenzione dei media globali, come il Financial Times, il Wall Street Journal e la CNN, che coprono la criptovaluta dopo che nel 2020 ha fatto registrare un aumento di oltre il 150%.

Anche l’attore di Game of Thrones Maisie Williams è diventato un „BITCOINER“, aggiungendo ulteriore popolarità al precedente chiamato „un veleno per topi“ dal leggendario investitore Warren Buffett.

Ma questa volta è diverso, come ha riportato il Financial Times. Altri investitori leggendari come Paul Tudor Jones e Stan Druckenmiller hanno acquistato la crittovaluta, affermando di vederla come una copertura contro l’inflazione. Il „veleno per topi“ sta emergendo come nettare mentre le banche globali stampano più denaro per aiutare le loro economie attraverso la recessione guidata da COVID.

„Bitcoin si sta avvicinando al di sopra della linea di tendenza verso un nuovo ATH entro la fine dell’anno“, ha detto Jason Williams, co-fondatore di Morgan Creek Digital Assets. „La progressione costante è come un’esca perfetta in acqua per un pescatore. Le tute vedono le carte e non possono farne a meno. Agganciati e nella barca. Bitcoin sa cosa sta facendo“.

Per ora, la Bitcoin è a soli 2.000 dollari dal raggiungere il suo picco record.