45yo uomo ammette di aver tentato di acquistare armi chimiche con Bitcoin

Il 45enne Jason William Siesser della Columbia, Missouri, si è dichiarato colpevole delle accuse mosse contro di lui per aver tentato di acquistare armi chimiche con il Bitcoin attraverso la rete oscura. Mentre Siesser attende l’udienza per la sentenza, molto probabilmente dovrà scontare cinque anni in una prigione federale senza libertà vigilata.

Siesser ha ordinato 150 dollari di armi chimiche con il Bitcoin

Secondo il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, martedì Siesser ha ammesso le sue azioni presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto occidentale del Missouri. Seisser ha rivelato di aver cercato di acquistare armi chimiche con il Bitcoin Revolution in due diverse occasioni. Nessuna di esse era destinata ad uno scopo pacifico.

I tentativi di Seisser di acquistare armi chimiche con il Bitcoin sono avvenuti tra il 14 giugno e il 23 agosto 2018. Secondo quanto riferito, egli ordinò circa due unità da 10 ml del prodotto chimico usando la criptovaluta nel luglio 2018. Secondo il Dipartimento di Giustizia, queste sostanze chimiche tossiche sono in grado di uccidere centinaia di persone. Tuttavia, il venditore non gliel’ha spedita in quel momento.

Un desiderio di vendetta sbagliato

Anche in questo caso, Siesser ha ordinato tre unità da 10 ml dell’arma chimica con Bitcoin del valore di 150 dollari in agosto, che il DOJ ha detto essere in grado di uccidere circa 300 persone. Dopo aver ricevuto il pacco, le forze dell’ordine hanno fatto irruzione nella sua residenza e hanno confiscato le armi chimiche. Hanno sequestrato anche altri composti nocivi come l’arseniuro di cadmio, il cadmio metallico e l’acido cloridrico.

Il Dipartimento di Giustizia ha scritto:

Gli scritti che si trovano all’interno della casa esprimevano il mal di cuore di Siesser, la rabbia e il risentimento per una rottura, e il desiderio per la persona che ha causato la morte del mal di cuore“.

Avendo ammesso di aver tentato di acquistare armi chimiche con il Bitcoin, Siesser è molto probabile che debba affrontare una condanna obbligatoria di almeno cinque anni in una prigione federale senza libertà vigilata, sotto lo status federale.